• Bimba di 2 anni si chiude in cassaforte in banca a Vicenza, salvata dai vigili del fuoco

Bimba di 2 anni si chiude in cassaforte in banca a Vicenza, salvata dai vigili del fuoco

La madre era allo sportello quando la piccola si è infilata in una piccola cassaforte temporizzata. La madre e i dipendenti nel panico

Una bambina di due anni e mezzo si chiude, per gioco, nella cassaforte della banca, e viene salvata grazie al provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Vicenza. E' accaduto in un istituto di credito a Vicenza dove una donna era andata per alcune commissioni portandosi appreso la figlia. Mentre la mamma era allo sportello, la piccola si è allontanata e avvicinatasi a una piccola cassaforte posta per terra, ha aperto la porta, è entrata dentro e poi ha tirato per gioco verso di sè la porta che, in automatico, si è chiusa.
 Panico per la madre e per i dipendenti in quanto era impossibile aprire la cassaforte visto che era temporizzata. A quel punto è stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco che hanno subito tagliato i cardini e dopo aver guadagnato dello spazio utile con l'ausilio di un divaricatore idraulico, sono riusciti a scardinare la porta riuscendo a tirare fuori la bambina incolume, spaventata ma felice di riabbracciare la madre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere