In Vda 740 celiaci 'nascosti'

Associazione italiana celiachia, medici da sensibilizzare

(ANSA) - AOSTA, 8 GIU - In Valle d'Aosta sono 740 le persone che sono affette da celiachia, ma che non sanno di esserlo. La stima è dell'Associazione italiana celiachia (Aic) che ha censito nella regione 520 pazienti a fronte di 1.262 attesi in base alle statistiche internazionali. E proprio per questo motivo sabato prossimo 15 giugno, sarà organizzato all'Hostellerie Du Cheval Blanca, ad Aosta, un convegno di informazione e sensibilizzazione rivolto ai medici. "Anche in Valle d'Aosta i dati confermano ampiamente il fenomeno delle diagnosi nascoste: solo 520 pazienti sanno di essere celiaci a fronte di un totale di 1262 attesi. Significa che oltre 740 persone, nella nostra Regione sono celiache senza esserne ancora a conoscenza, con gravi conseguenze per la loro salute", commenta Tiziana Dujany, presidente dell'Aic. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere