Da M5s 42 mila euro per ecotomografo

Donazione finanziata con i compensi dei consiglieri regionali

(ANSA) - AOSTA, 6 GIU - Un nuovo ecotomografo, donato dal M5s, è in funzione nel reparto di Pediatria dell'Ospedale Beauregard di Aosta. E' costato 42 mila euro provenienti da un fondo alimentato da una parte dei compensi dei consiglieri regionali. "Come dichiarato in campagna elettorale, ci tratteniamo 2.700 euro (sui 6.000 previsti) - spiega Maria Luisa Russo - oltre alle spese effettivamente rendicontate. Il resto lo depositiamo in un fondo che ad oggi vale 75.000 euro". Con gli stessi fondi è stato anche donato un defibrillatore al Comune di Avise. "In tutta Italia, tra Parlamentari e Consiglieri regionali, - aggiunge Luciano Mossa, capogruppo del M5s in Regione - abbiamo restituito quasi 100 milioni di euro dei nostri stipendi. Questi soldi ci hanno permesso di fare in tutta la nazione interventi importanti in diversi settori: scuola, sanità, piccole e medie imprese". Alla cerimonia di consegna erano presenti anche i consiglieri regionali Luigi Vesan e Manuela Nasso e i consiglieri comunali Luca Lotto e Patrizia Pradelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere