Barocco vice presidente 2/a commissione

Al via approfondimento su ristrutturazione Casinò

Il consigliere regionale Giovanni Barocco (Uv), entrato a far parte dell'assemblea regionale in sostituzione di Marco Sorbara (sospeso ai sensi della legge Severino), è stato eletto oggi vice presidente della seconda commissione. Ne fanno anche parte il presidente Pierluigi Marquis (Stella alpina), il segretario Luca Bianchi (Uv), Stefano Aggravi (Lega VdA), Roberto Cognetta (Mouv'), Jean-Claude Daudry (UVP) e Luciano Mossa (M5S). "Nella riunione odierna - riferisce il presidente Pierluigi Marquis -, così come da impegno assunto in aula consiliare lo scorso 6 marzo, la Commissione ha intrapreso l'attività di approfondimento politico-amministrativo sugli interventi di ristrutturazione della Casa da gioco di Saint-Vincent e degli appalti di servizi esternalizzati. Inoltreremo alla società nei prossimi giorni richiesta di documentazione per procedere poi nei lavori: il nostro obiettivo è fare chiarezza ed eliminare ogni eventuale velo di opacità".
    Inoltre è stato espresso voto favorevole, a maggioranza, sul disegno di legge di modifica della legge di stabilità regionale per il triennio 2019-2021: "la Commissione - spiega ancora Marquis - ha preso l'impegno di valutare il recepimento di alcune proposte avanzate dal Consiglio permanente degli enti locali ed esaminate nel corso dell'audizione odierna con la rappresentante del Cpel, Speranza Girod". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere