Tour: Valle d'Aosta si candida a tappa per 2021

Accordo con Valais e Haute Tarantaise per percorso transfrontaliero

Una tappa transfrontaliera del Tour de France che nel 2021, in occasione dei 150 anni dalla nascita di Maurce Garin, tocchi la Valle d'Aosta, il Valais svizzero e la Haute Tarantaise, in Francia. Questa la proposta emersa oggi nel corso di una riunione tenutasi nell'Hospice du Petit Saint Bernard tra i rappresentanti istituzionali delle tre regioni che hanno deciso di istituire un comitato organizzatore internazionale.

"Abbiamo aggiunto un tassello alla candidatura per il passaggio del Tour de France in Valle d'Aosta, - spiega l'assessore allo sport e turismo, Laurent Viérin - candidatura che aveva già visto la sinergia tra la nostra Regione e il Valais, a cui si aggiunge adesso la parte francese rappresentata dalla Haute Tarentaise". Secondo Viérin una tappa del Tour attorno al Monte Bianco "permetterà di valorizzare i territori di montagna, puntando sullo sport come veicolo di promozione turistico, culturale, economico e rurale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere