Borrello, bene modifiche sblocca cantieri

'Rimane alto livello di incertezza'

Con la conversione in legge del decreto sblocca cantieri "sono stati apportati significativi miglioramenti a un testo originario ritenuto complessivamente negativo e dannoso, specie per il settore edile valdostano, che metteva a forte rischio il valore della territorialità delle nostre imprese". Lo afferma l'assessore alle opere pubbliche della Valle d'Aosta, Stefano Borrello. "Abbiamo accolto con grande soddisfazione la nuova versione dell'art. 36 del Codice dei Contratti, - spiega - conseguente anche a emendamenti presentati dalla Regione Valle d'Aosta in seno alla Conferenza delle Regioni, che permette di valorizzare ancora di più le procedure che stiamo applicando da più di un anno e che consentono di velocizzare le modalità di affidamento dei lavori per importi inferiore a un milione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere