Testolin, lavoro al centro della variazione bilancio

A disposizione 32,9 mln, previsto taglio aliquote Irap aziende

"Una variazione di bilancio molto importante nei numeri e nei contenuti. L'obiettivo è agevolare in tutti i settori l'occupazione". Così l'assessore regionale alle finanze, Renzo Testolin, ha commentato l'intervento approvato mercoledì scorso dalla Giunta della Valle d'Aosta.
    A disposizione ci sono 32,9 milioni, "il 90% destinati a investimenti trasversali sul territorio". "Abbiamo rispettato gli impegni presi - ha aggiunto Testolin - dando risposte concrete alle esigenze dei valdostani".
    L'assessore ha poi sottolineato i punti principali della variazione, "dall'abbattimento del 20% delle aliquote ordinarie Irap per le aziende" al "rifinanziamento degli investimenti per imprese e liberi professionisti", dall'"ammodernamento degli impianti" agli interventi nell'ambiente "con maggiori disponibilità per le sistemazioni montane e operazioni di bonifica". Ancora: 2 mln ai lavori pubblici, 7 mln agli impianti a fune, 5 mln agli enti locali, 3,8 mln per la sanità e 2,6 mln al comparto agricolo.  Inoltre altri 2,7 mln sono destinati alla scuola di Pont-Saint-Martin ed è previsto uno studio per il collegio Saint-Benin di Aosta. La variazione andrà in commissione la prossima settimana e potrebbe giungere in Consiglio ad inizio aprile. "Questa è una Giunta che non fa proclami e lavora, che porterà a casa i risultati" ha commentato il presidente della Regione, Antonio Fosson.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere