Coldiretti, completare pagamento contributi

Problemi anche per danni da fauna selvatica e tutela prodotti

E' necessario "completare, in tempi celeri, i pagamenti dei contributi attesi dal mondo agricolo, essenziali per la sopravvivenza e la possibilità di sviluppo delle aziende valdostane". E' la priorità della Coldiretti Valle d'Aosta, i cui vertici - il presidente Giuseppe Balicco e il direttore Richard Lanièce - hanno incontrato il neo assessore all'Agricoltura e Ambiente, Elso Gerandin.
    "Crediamo che sia indispensabile rafforzare l'azione per la risoluzione delle anomalie e il superamento dei problemi tecnici - ha spiegato Lanièce - che coinvolgono, in particolare, i contributi delle ultime tre annualità e, allo stesso tempo, superare le incertezze sul rispetto degli iter procedurali previsti dai singoli bandi relativi alle misure strutturali".
    Tra le altre problematiche evidenziate, i danni alle coltivazioni e al bestiame provocati dalla fauna selvatica e la necessità di un'azione corale per la difesa e la valorizzazione dei prodotti agricoli valdostani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere