Vescovo Aosta, riflettere su dati Caritas

Presentato il bilancio sociale del 2017 su attività diocesane

Oltre 400 persone transitate per il Centro d'ascolto, 20.000 pasti distribuiti alla Tavola amica, 196 interventi per anticipare i contributi regionali per oltre 76.000 euro, 480 aiuti economici erogati attingendo all'8 x mille per 47.760 euro: sono alcuni dei numeri del Bilancio sociale 2017 della Caritas diocesana presentato nel tardo pomeriggio al vescovado di Aosta. La pubblicazione porta in copertina il quadro di Van Gogh 'La parabola del buon samaritano' e nel citarla il vescovo Franco Lovignana ha sottolineato come "questa pagina del Vangelo e l'icona che la rappresenta abbiano fecondato la nostra cultura, facendo della solidarietà non solo un valore cristiano ma un valore umano tout court". Nel parlare dell'opuscolo Lovignana ha detto: "dà voce ha chi non l'ha, è un contributo della diocesi alla società civile, è un'occasione per invitare tutti a prendersi le proprie responsabilità e in particolare chi si candida ad amministrare la comunità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere