Presidio associazioni contro corruzione

Mercoledì pomeriggio davanti al Palazzo regionale

Un presidio davanti al Palazzo regionale "per dire basta alla corruzione, alle mafie e al malgoverno". A organizzarlo per mercoledì prossimo 22 novembre, giorno di Consiglio regionale, dalle 17 alle 18.30, sono le associazioni Arci Valle d'Aosta, Attac Valle d'Aosta, Legambiente VdA, Libera Vda, Movimento per la Decrescita Felice Valle d'Aosta e Valle Virtuosa.

L'iniziativa prende le mosse da "tutte le vicende accadute in quest'ultima legislatura regionale". "Sbigottiti da tale svilimento della politica con la quale, necessariamente e comunque, tutte le nostre associazioni hanno bisogno di confrontarsi quotidianamente", i promotori del presidio chiedono "che venga fatta pulizia all'interno dei partiti di tutte quelle persone colluse con sistemi clientelari e mafiosi", che "venga superato il modello elettorale delle tre preferenze" e "avviato un reale rinnovo della classe politica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere