Ospedale Terni chiede rispetto spazi disabili

Appello ad "adottare comportamento civile e rispetto diritti"

Appello per il rispetto degli spazi riservati alle persone con disabilità nell'area dell'ospedale di Terni da parte della direzione dell'Azienda ospedaliera e del presidente dell'Unmil Gianfranco Colasanti, che collabora con essa per i temi dell'accoglienza e accessibilità, della mobilità e viabilità e della sicurezza. In particolare invitano "tutte le persone che frequentano l'ospedale, cittadini e dipendenti, ad adottare un comportamento civile che contempla il rispetto dei diritti comuni, con particolare riferimento alle persone con disabilità, e all'osservanza di quelle che sono anche regole del Codice della strada".
    L'Azienda ospedaliera ricorda che negli ultimi tre mesi sono stati fatti dei lavori per migliorare l'accessibilità all'ospedale con parcheggi e percorsi pedonali protetti per tutelare le fasce più deboli, dalle persone con disabilità alle donne in stato di gravidanza o con neonati a bordo che richiedono movimenti ed operazioni più faticose per i trasferimenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere