Meteorologo spiega perché tempesta con 3 nomi

Ciara in Inghilterra, Sabine in Germania e Elsa in Norvegia

(ANSA) - BOLZANO, 10 FEB - Ciara, Sabine oppure Elsa? La tempesta che in queste ore sta flagellando l'Europa centrale ha tre nomi. Il meteorologo della Provincia di Bolzano Dieter Peterlin spiega il perché. In Italia, come in molti altri paesi europei, l'ondata di maltempo è conosciuta con il nome 'Ciara', scelto dal MetOffice inglese. I norvegesi si lamentano invece dei disagi causati da 'Elsa', mentre 'Sabine' blocca i voli e i treni nel mondo di lingua tedesca. L'università di Berlino assegna infatti i nomi a pagamento: una bassa pressione costa 199 euro e un'alta pressione 299 euro senza Iva. "L'alta pressione - spiega Peterlin - costa di più perché e più longeva e resta perciò più a lungo indicata sulle carte meteorologiche".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie