Coltellata alla gamba dopo una lite in famiglia a Trento

Un uomo di 29 anni è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara

(ANSA) - TRENTO, 9 NOV - Un uomo di 29 anni è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso dopo aver ricevuto una coltellata ad una gamba da parte della compagna. Sarebbe, secondo quanto emerge dalle prime informazioni, la conseguenza di una lite in famiglia iniziata già nel corso della scorsa notte in un appartamento di via Pont dei Vodi a Spini di Gardolo, e poi culminata questa mattina dopo le 9 con il fendente. Sull'episodio indaga la Polizia. Sul posto anche i soccorritori. L'uomo non sembra essere in pericolo di vita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere