Brennero,ritardi Tir costano 370 mln/ora

Conftrasporto, 70% flussi merci Italia-Europa attraverso Alpi

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Ogni ora di ritardo dei Tir attraverso il valico del Brennero, dovuta alle limitazioni volute dall'Austria, costa all'economia italiana "più di 370 milioni di euro l'anno". E' quanto si legge in uno studio di Conftrasporto diffuso al Forum di Cernobbio. Secondo l'Organizzazione degli autotrasportatori aderente a Confcommercio "oltre il 70% dei flussi di merci tra l'Italia e l'Europa passa per le Alpi e ogni anno l'interscambio commerciale con i Paesi dell'asse scandinavo-mediterraneo, di cui il Brennero è parte fondamentale, supera i 200 miliardi di euro". Infine, l'84% dell'interscambio di merci con l'Europa a 28 avviene su gomma.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere