Motociclista muore dopo scontro con auto a Nomi

È avvenuto sulla sp 90, due persone sono rimaste ferite

(ANSA) - TRENTO, 11 OTT - È di un morto e due feriti il drammatico bilancio di un incidente stradale tra un'auto ed una moto che si è verificato nel primo pomeriggio, verso le 13.40, sulla strada provinciale 90, nei pressi di Nomi. Sul posto i carabinieri, i mezzi di soccorso, i vigili del fuoco e l'elicottero. I due feriti sono stati trasportati all'ospedale di Rovereto.
   La vittima è il motociclista, un uomo di 42 anni di Trento, di cui non sono note ancora le generalità. I feriti sono gli occupanti dell'auto, due giovani di 19 e 15 anni, le cui condizioni non sono gravi. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l'auto stava percorrendo la provinciale 90 quando, all'altezza di un semaforo ha svoltato a sinistra ma si è scontrata con la moto che arrivava in direzione opposta. Nello scontro entrambi i mezzi si sono incendiati, Gli occupanti dell'auto sono riusciti a mettersi in salvo, mentre il motociclista, sbalzato dal mezzo per parecchi metri, è morto sul colpo. La provinciale è rimasta chiusa per circa un'ora e mezzo. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai alla rubrica: Pianeta Camere