Elezioni: domani alle urne sia Trento che Bolzano

Per l'Alto Adige scrutinio nella notte, per il Trentino lunedì

(ANSA) -  20 OTT - Le province di Trento e di Bolzano vanno alle urne domani per rinnovare i rispettivi consigli provinciali.

   In Trentino i seggi aprono alle 6 e si voterà non appena terminate le operazioni preliminari. La chiusura è alle 22. Lo scrutinio inizierà il giorno dopo alle 7. Gli elettori chiamati alle urne sono 429.769 di cui 219.536 femmine e 210.233 maschi. I candidati alla carica di presidente sono 11, mentre i candidati al consiglio provinciale sono complessivamente 699, di cui 345 donne e 354 uomini, suddivisi in 22 liste. Gli elettori riceveranno un'unica scheda con i nomi dei candidati presidenti e a fianco i simboli delle liste che li sostengono. E' possibile votare il candidato presidente e una delle liste collegate, con la possibilità di indicare fino a due preferenze per i candidati consiglieri delle lista scelta. Nel caso in cui l'elettore esprima solo un voto di lista, è comunque valido anche come voto al candidato presidente a cui la lista è collegata.

   In Alto Adige gli aventi diritto al voto sono in totale 417.968, di cui 206.263 uomini e 211.705 donne. Venerdì sera, ultimo giorno utile per l'arrivo delle buste alla Centrale elettorale, erano arrivati 10.442 voti per corrispondenza. I voti per corrispondenza, così come tutti gli altri, verranno comunque scrutinati domani sera subito dopo la chiusura delle urne. I 495 seggi, all'interno dei quali lavoreranno 2.549 scrutatori, apriranno alle ore 7 di domani mattina e chiuderanno alle ore 21. L'elettore può esprimere fino a 4 preferenze. Sono 420 i candidati su 14 liste. 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol