Un livornese il campione mondo di dama

Ha battuto il vincitore che deteneva titolo da due anni

(ANSA) - LIVORNO, 15 LUG - E' terminato con la vittoria dello sfidante, Michele Borghetti di Livorno, il campionato del mondo di dama ad apertura libera. Sergio Scarpetta di Cerignola di Foggia perde così il titolo iridato dopo due anni di regno. La sfida, svoltasi nella sede del Coni, era sulla distanza delle 24 partite; Borghetti ha vinto la decima, pari tutte le altre.
    Borghetti, anche iridato nella specialità ad apertura sorteggiata, realizza - spiega un comunicato della Fid - "un evento straordinario: unificare i due titoli. Da quando esistono i campionati del mondo, da oltre sessant'anni, soltanto Ron King delle Isole Barbados era riuscito a diventare campione delle due specialità nel 1994". A King strappò il titolo nella specialità ad apertura libera due anni fa Sergio Scarpetta. Quest'ultimo tra l'altro poche settimane fa ha vinto, a Roma, il torneo internazionale di selezione per affrontare nel 2017 Borghetti nella specialità ad apertura sorteggiata. "Quindi l'anno prossimo ancora un mondiale tra due italiani".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere