Bus Catalogna: in Italia ultime salme

a Pisa con aereo messo a disposizione Governo

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - E' atterrato all'aeroporto militare Arturo Dall'Oro di Pisa l'aereo con le salme delle studentesse Elena Maestrini, Elisa Valent, Lucrezia Borghi e Valentina Gallo, morte domenica scorsa nell'incidente in Catalogna. Ad accoglierle, a nome del governo, il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi. Ci sono anche il governatore toscano Enrico Rossi e, tra gli altri, il rettore dell'Università fiorentina, i sindaci di Firenze e Pisa. Nell'aereo messo a disposizione dal governo italiano i familiari e due dei tre giovani italiani feriti nell'incidente ancora ricoverati in Catalogna. Per la modenese Laura Ferrari, 23 anni, studentessa di Giurisprudenza, ricoverata a Barcellona all'ospedale Santa Creu e San Pau, i tempi saranno più lunghi. La ragazza è la ferita italiana più grave. E' stata operata alla testa ed è tuttora in coma farmacologico. Non può essere trasportata. La notte scorsa, sempre a Pisa con un aereo dell'aeronautica militare, erano tornate in Italia le salme di Elena Saracino, Francesca Bonello e Elisa Scarascia Mugnozza.

I funerali delle tre studentesse toscane si terranno tutti, salvo imprevisti, lo stesso giorno, venerdì prossimo, nelle chiese delle rispettive parrocchie, a Firenze, Greve in Chianti e Gavorrano (Grosseto). Il funerale di Valentina Gallo, 22 anni, sarà a Firenze nella chiesa del Sacro Cuore al Romito, e se non ci saranno variazioni si svolgerà alle 11.30. Dopo il rimpatrio, la salma di Lucrezia Borghi sarà esposta all'oratorio del piccolo paese di Greti. Poi il funerale sarà venerdì mattina a Greve, alle 11, nella chiesa di Santa Croce, nel capoluogoi. In segno di omaggio, il sindaco Paolo Sottani ha disposto la chiusura degli uffici comunali la mattina, dalle ore 10 alla
fine dei funerali. Ai negozianti del paese il sindaco ha rivolto l'invito a tenere chiuse le attività dalle 10 in poi, in segno di partecipazione e rispetto per la giovane concittadina. Anche Elena Maestrini, 21 anni, verrà salutata nella sua parrocchia, a Bagno di Gavorrano (Grosseto). Per Elena la famiglia ha fatto organizzare la camera ardente al cinema Roma, a Bagno. I funerali saranno celebrati venerdì alle ore 15. Il sindaco Elisabetta Iacomelli
ha firmato un'ordinanza con cui proclama il lutto cittadino per la giornata di venerdì.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA