Piatto chef Giunta a Foodies' challenge

Competizione con gara a squadre composte da cuoco e progettista

(ANSA) - PALERMO, 23 APR - Il sorriso di Lorella Cuccarini suggella l'incontro di otto mani rappresentative della creatività made in Italy: è la scena finale del video #4italy che prende il nome dal piatto elaborato dallo chef palermitano Natale Giunta pensato insieme allo studio di architettura luoghiComuni, composto da tre under 35 romani già affermatisi nel panorama del design italiano moderno, in gara per la categoria 'main dishes' al Foodies' Challenge 2015 che si svolgerà a Expo.
    Il piatto #4italy è un letto di riso carnaroli con ricci di mare palermitani, guanciale romano e pistilli di zafferano. Un viaggio in tre tappe - Palermo, Roma, Milano - tra bellezze storico-architettoniche e quel mix di sapori, profumi e colori della tradizione gastronomica italiana, rivisitati in maniera ardita.
    Il video, presentato oggi alla première a Milano, racconta il concept del piatto ideato dallo studio luoghiComuni, "che unisce - dicono gli ideatori - il bello della vita alle linee sottili dell'architettura", conducendo lo spettatore nei luoghi della mente "dove la terra incontra l'arte, dove la passione per le cose buone è fede, è innovazione, è amore, è creatività". Dai colori del mercato del pesce di Palermo al "colore" del mercato di Campo de' Fiori a Roma, dalla cattedrale del capoluogo siciliano agli storici monumenti della capitale, fino al duomo di Milano e alle frenetiche vie intorno alla Madonnina: un percorso tra bellezza e buon gusto, tra design e buon cibo, dove ciascun elemento diventa fonte di ispirazione e culmina in una elegante tavola, che ha come ospite d'eccezione Lorella Cuccarini, a incarnare l'eleganza italiana. Una parte del ricavato della relativa vendita verrà devoluto all'associazione Addio Pizzo, movimento impegnato sul fronte della lotta al racket delle estorsioni mafiose. Il Foodies' Challenge nasce da un'idea di Nicola Sardano di Expo Sinergy, e prevede una gara a squadre composte da uno chef e un progettista che interagiscono per creare food concepts che il pubblico internazionale potrà vedere attraverso il sito exposinergy.it e la Cosmopolitan app Extramilano, disponibile dal 1 maggio, da cui si potrà votare anche il progetto preferito, fino al prossimo 31 ottobre.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
EXPO Regione Siciliana


Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne