"Porno uber alles", spezzoni film porno si fondono con musica

Perfomance del regista Salvo Cuccia con chitarrista Pagano

 Le immagini di corpi intrecciati che fanno sesso sfrenato tratte da spezzoni di film hard, scorrono sullo schermo. Sul placo si esibisce il chitarrista Gandolfo Pagano che ne fa una sorta di colonna sonora. E' questo il filo conduttore della perfomance "porno uber alles" del regista Salvo Cuccia che si terrà domani per la rassegna ElecroShock/Curva Minore nello Spazio Franco ai Cantieri della Ziza alle ore 22:30. "Come una sorta di scena finale di "Nuovo cinema Paradiso" in versione porno, - dice Cuccia - ho recuperato le scene tagliate dai film porno che venivano proiettato nel nostro cinema di famiglia, di Villafrati, assieme ai capolavori dell'epoca".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere