Incendio nel Nuorese, 4 Canadair in azione

Fiamme vicino a aziende agricole, strada chiusa a Borore

(ANSA) - NUORO, 1 LUG - Un vasto incendio è scoppiato nel primo pomeriggio nelle campagne tra Birori, Borore, Dualchi e Bortigali, dove sono andati distrutti migliaia di ettari di macchia mediterranea. Sul posto hanno operato per ore quattro Canadair e quattro elicotteri del servizio regionale, oltre alle squadre a terra dei vigili del fuoco di Nuoro, Macomer e Ghilarza, gli uomini del Corpo Forestale, dell'Ente Foreste e i barracelli. L'incendio è stato spento solo nella tarda serata, quando i mezzi aerei hanno avviato la fase di bonifica e messa in sicurezza della zona interessata dalle fiamme.

Le fiamme, alimentate dal forte vento, hanno lambito diverse aziende agricole, con i pastori e i barracelli che hanno cercato di mettere in salvo il bestiame. E' stata anche chiusa per alcune ore la strada provinciale Borore-Ottana. Il bestiame delle diverse aziende agricole lambite dalle fiamme è stato portato in salvo, solo alcuni cavalli sono rimasti ustionati durante le operazioni di evacuazione, ma non si registrano morti di animali.

L'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano, ha voluto seguire le operazioni al posto di comando avanzato di Borore, insieme al comandante del Corpo forestale Gavino Diana, al direttore regionale della Protezione civile Graziano Nudda, al comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Nuoro Giampaolo Lampis e al sindaco di Borore, Sebastiana Carboni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere