Turismo: Puglia a Monaco con street art

Una enorme pianta di fico d'India è murales del foggiano Icurci

(ANSA) - BARI, 12 SET - Una enorme pianta di fico d'India, "simbolo della capacità della Puglia di resistere alle avversità", è il murales che lo street artist foggiano Agostino Icurci sta realizzando, con l'ausilio di una gru, su un palazzo a Monaco, città con cui si sono collegati in diretta Skype, dal padiglione di Pugliapromozione in Fiera del Levante, il presidente e l'assessore alla Cultura e Turismo della Regione Puglia, Michele Emiliano e Loredana Capone. La realizzazione dell'opera iniziata il 9 settembre scorso rappresenta il momento culminante del progetto 'We are Creative in Puglia', giunto alla sua terza edizione: dopo l'opera di street art realizzata a Berlino e la libreria donata alla città di Torino, quest'anno la Puglia dona una nuova opera a Monaco. "Saluto la nostra pattuglia a Monaco", ha detto Emiliano, sottolineando che è una "grande emozione vedere Agostino in azione a Monaco. Sta rappresentato la nostra identità, la capacità di reagire alle avversità, con una pianta robusta capace di resistere anche senza acqua ma che produce un grande frutto: il fico d'India.
    Sta dipingendo anche in condizioni critiche, sotto la pioggia, e rappresenta in maniera emozionante la Puglia". "Dopo il cinema e la musica anche l'arte diventa un grande veicolo di promozione e di comunicazione della Puglia all'estero - ha aggiunto Capone - il progetto 'We are Creative in Puglia' di Pugliapromozione promuove la Puglia nelle capitali collegate direttamente con i voli aerei attraverso l'arte e la cultura. Un artista pugliese come Iacurci che realizza sul posto un'opera di street art, evento già sperimentato con successo a Berlino, porta a Monaco la Puglia attraverso un immaginario artistico che tutti possono cogliere come una emozione"(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere