A Bari Vecchia la 4/a casa dell'acqua

Decaro, "un risparmio economico e anche ambientale"

(ANSA) - BARI, 23 LUG - È stata inaugurata questa mattina la quarta Casa dell'acqua della città di Bari in una traversa di piazza Chiurlia, nella città vecchia. L'impianto, installato dopo quelli nei quartieri Japigia, San Paolo e Libertà, è incassato nella parete dell'edificio che ospita gli assessorati comunali al Welfare e allo Sviluppo economico. "Questa quarta Casa dell'acqua permetterà a tante persone di prelevare acqua naturale microfiltrata, fredda o gassata - ha dichiarato il sindaco Antonio Decaro - Quindi si tratta di un'iniziativa pensata per far risparmiare ai cittadini i costi dell'acquisto dell'acqua imbottigliata, soprattutto quella minerale. Allo stesso tempo riusciamo anche ad ottenere un risparmio da un punto di vista ambientale, evitando di mettere in circolazione bottiglie di plastica". L'acqua gasata costa 5 centesimi al litro, così come quella naturale refrigerata, mentre l' acqua naturale a temperatura ambiente è gratis.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere