Brindisi-Corfù al via con Frecce Tricolori

Vento debole di maestrale, subito avanti Idrusa

(ANSA) - BRINDISI, 16 GIU - E' partita a mezzogiorno la 34/a regata velica internazionale Brindisi Corfù. Le oltre 100 imbarcazioni in gara hanno potuto approfittare del vento di maestrale, non molto forte però, a circa 11 nodi. Subito avanti il Farr 80 Idrusa di Paolo Montefusco, che corre per il Circolo della vela di Brindisi.
    Il percorso è stato modificato all'ultimo minuto, con arrivo all'isola di Merlera, per evitare le bonacce.
    A salutare la partenza, un doppio sorvolo delle Frecce Tricolori sul porto di Brindisi e sulle vele spiegate, spettacolo che è stato visto da molti spettatori, assiepati sia sul lungomare di Brindisi che alla diga di Punta Riso, punto di osservazione per la partenza della regata.
    L'arrivo a Merlera è previsto per la mattina del 17 giugno, mentre la premiazione è confermata al Circolo Gouvia di Corfù il 18 giugno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere