• Palagiustizia Bari: tornano i bagni, pagati da Regione e Anm

Palagiustizia Bari: tornano i bagni, pagati da Regione e Anm

Stamattina erano stati rimossi perché nessuno li pagava

(ANSA) - BARI, 13 GIU - Da domani saranno nuovamente installati i bagni chimici dinanzi alla tendopoli allestita a Bari per celebrare le udienze di rinvio dei processi penali all'esterno del Palagiustizia di via Nazariantz dichiarato inagibile. La Giunta nazionale dell'Anm, in aiuto ai colleghi baresi, ha deciso di erogare il contributo sufficiente a finanziare quattro bagni per 2 settimane. In queste ore, però, anche la Regione Puglia, tramite la Protezione civile, ha dato la propria disponibilità a pagare i bagni chimici, come dal primo momento le era stato chiesto dai magistrati e anche dal Comune di Bari. I bagni chimici erano stati rimossi questa mattina perché non venivano più pagati dopo che nelle prime due settimane la spesa era stata sopportata dall'Ordine dall'Ordine degli avvocati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere