Torna a casa bimba nata prematura ad aprile

Pesava 300 grammi, ora ha superato i due chili

Era nata prematura il 29 aprile scorso, dopo appena 23 settimane di gestazione, e pesava solo 300 grammi, ma è stata salvata dai medici degli Ospedali Riuniti di Foggia. Oggi la piccola pesa poco più di due chili ed è tornata a casa. Era nata con un parto cesareo eseguito dall'equipe della Struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia dell'Azienda ospedaliero-universitaria dei 'Riuniti' di Foggia. Monitorata e vigilata giorno e notte, superato il 'calo fisiologico' iniziale che ha portato la neonata a pesare 275 grammi, lentamente la piccola ha iniziato a crescere e dopo oltre quattro mesi di degenza è arrivato finalmente il momento di tornare a casa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere