Artigiano in Fiera: chiude col record la 22/ma edizione

Intiglietta, superati 1,6 milioni dell'anno scorso

Redazione ANSA

RHO-PERO (MILANO) - Chiusura col botto nei padiglioni della Fiera di Milano a Rho per la ventiduesima edizione de l'Artigiano in Fiera, "il mercato che - come ha sottolineato il patron della manifestazione, Antonio Intiglietta - ha ribadito la sua vocazione ad essere il più grande villaggio globale delle arti e dei mestieri del mondo".

"I risultati dell'edizione 2017 sono particolarmente significativi - ha commentato il presidente di Gestione Fiere Spa -. Abbiamo ampiamente superato la partecipazione in termini di pubblico registrata lo scorso anno (nel 2016, 1.670.000 di persone). La crescita, che abbiamo notato sin dai primi giorni della manifestazione - ha proseguito - ha trovato il suo massimo compimento in questo weekend, durante il quale la presenza dei visitatori, ancorché ordinata, si è distribuita su tutti i 10 padiglioni fieristici. La partecipazione internazionale è stata entusiastica".

"L'Iran, Paese d'onore 2017 - ha aggiunto Intiglietta - si è mostrato grato del riconoscimento; allo stesso modo, le altre presenze estere hanno manifestato il proprio apprezzamento per l'evento. Numerose delegazioni ufficiali ci hanno confermato l'interesse a un ulteriore sviluppo della presenza espositiva nel prossimo anno. Tutti gli artigiani, negli oltre 3.200 stand espositivi, hanno lavorato per il merito che gli è stato riconosciuto dal nostro pubblico, sempre attento e capace di valorizzare la qualità, l'eccellenza e l'autenticità dei prodotti".

Di grande rilevanza anche il contributo offerto dalla ristorazione con gli innumerevoli punti di ristoro e ben 43 ristoranti e da un fittissimo calendario di eventi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in