Alessandria nella storia della bici, inaugurato museo Acdb

Pedalata a ritroso nel tempo a Palazzo Monferrato

(ANSA) - ALESSANDRIA, 1 DIC - Una mostra retrospettiva sulla prima bicicletta giunta in Italia, da Parigi ad Alessandria nel 1867. Una pedalata a ritroso nel tempo, in un luogo della memoria a due ruote che è l'Acdb, il museo Alessandria città della bicicletta a palazzo Monferrato inaugurato "alla presenza di molti amici e campioni delle due ruote", osserva il presidente della Camera di commercio di Alessandria, Gian Paolo Coscia.
    Un'inedita ricostruzione interattiva sul ruolo del territorio nella storia del ciclismo, dell'industria della bici e del giornalismo sportivo. Da Carlo Michel a Giovanni Maino, dalle Borsaline al Circolo velocipedisti, dalla rivalità tra i tortonese Giovannni Cuniolo detto Manina e l'astigiano Giovanni Gerbi, il 'Diavolo rosso', fino alle vicende dei campionissimi Girardengo e Coppi. "La mostra racconta la storia, tutta da scoprire, del ruolo centrale della provincia di Alessandria nelle origini del mito della bici", aggiunge Coscia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale