Il 31/12 consegna nove casette Sarnano

Ceregioli, vicenda servita a coinvolgere Comuni in verifiche Sae

Sono state consegnate a San Cassiano di Sarnano (Macerata) le nove casette di cui il sindaco Franco Ceregioli aveva rinviato l'assegnazione perché ancora incomplete. Il Consorzio Stabile Arcale, che ha l'appalto per la costruzione delle Sae - annuncia il primo cittadino - "ha provveduto a ultimare la fornitura e a consegnare il rapporto di controllo dei gruppi termici dei moduli". Ieri Ceregioli aveva partecipato al sopralluogo guidato dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli. Resta comunque "l'amarezza" per il sindaco e per le "famiglie assegnatarie delle Sae" per questa vicenda che però - osserva Ceregioli - "è servita per cambiare le modalità di consegna delle Sae. D'ora in avanti e per tutte le aree, la consegna delle chiavi al Comune sarà preceduta da un preventivo sopralluogo e verifica congiunta tra Regione, Erap, Arcale e Comuni, che finalmente potranno partecipare, anche se solo nella fase conclusiva".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere