Alunni a Balotelli: 'La tua lotta ti fa italiano'

Ragazzi prima media scrivono a bomber Brescia, lotteremo con te

(ANSA) - CROTONE, 18 NOV - "Caro Mario, è la tua lotta contro il razzismo che ti dichiara vero cittadino italiano". A scriverlo sono gli alunni della prima media sezione C dell'Istituto comprensivo Giovanni XXIII di Crotone in una lettera indirizzata a Mario Balotelli, vittima nelle scorse settimana di offese di stampo razziale durante la gara Verona-Brescia. La lettera - pubblicata dal sito crotonenews.com - è frutto di una riflessione con l'insegnante nella classe sul tema del razzismo. "È stato messo in discussione il tuo essere italiano - scrivono gli alunni - ma proprio chi ha intonato quei cori razzisti non può definirsi un vero italiano, visto che la nostra Costituzione ha tra i suoi principi fondamentali l'articolo 3. A nostro parere tu, con la tua simpatia il tuo essere affettuoso con i compagni di squadra, incarni perfettamente l'essere 'ITALIANO'. Di certo non conta il colore della pelle! E vorremmo farti sapere che noi lotteremo con te contro ogni forma di razzismo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa