Governo:Fontana, ora subito al voto

Esecutivo Pd-M5S sarebbe devastante, auguro non sia consentito

(ANSA) - MILANO, 9 AGO - "Se doveva continuare con questi balletti, beh, meno male che è caduto" il governo: il presidente della Lombardia Attilio Fontana lo ha detto raggiunto telefonicamente dall'ANSA mentre si trova in Trentino, convinto che ora si debba andare a votare "il prima possibile". Un esecutivo Pd-M5S a suo dire "sarebbe una cosa devastante". "Mi auguro - ha aggiunto - che non sia consentito. Tanti non vogliono le elezioni ma la democrazia impone che si facciano e il prima possibile in modo da dare al nuovo governo il tempo di fare la finanziaria".
    La questione dell'autonomia per il governatore della Lombardia però non è 'archiviata' ma solo in stand-by fino a dopo le elezioni: "poi se ne parlerà" anche perché "dobbiamo rinnovare e ammodernare l'Italia". La fine del governo non preoccupa Fontana nemmeno per quanto riguarda le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026 perché, chiunque vincerà le elezioni "non ci saranno ripercussioni per i Giochi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa