• Tutti assolti i secessionisti del tanko, volevano occupare piazza San Marco a Venezia

Tutti assolti i secessionisti del tanko, volevano occupare piazza San Marco a Venezia

Erano 46 complessivamente gli imputati

 Il tribunale di Rovigo ha assolto tutti i secessionisti lombarde e veneti che erano accusati di associazione sovversiva per aver programmato l'occupazione di piazza San Marco a Venezia a bordo di un Tanko. Erano 46 complessivamente gli imputati, e per 15 era già stata pronunciata una sentenza di non luogo a procedere in udienza preliminare. Per i restanti 31 coinvolti è arrivata oggi l'assoluzione.

Nell'aprile del 2014 furono 24 i secessionisti che vennero arrestati nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Brescia. In sede processuale è stato modificato il capo d'accusa, diventato associazione sovversiva, e trasferito il processo a Rovigo per competenza territoriale perché il tanko era stato realizzato in un capannone di Scodosia, nel Padovano.
   

Secessionisti: per 15 processo solo per costruzione 'tanko'

Il processo ai secessionisti lombardi e veneti che nel 2014 volevano occupare piazza San Marco a Venezia proseguirà solamente per 15 imputati limitatamente alla costruzione del Tanko che avrebbero voluto utilizzare. Tutti i 46 imputati sono invece stati assolti dal tribunale di Rovigo dall' accusa di associazione sovversiva. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa