Giugiaro licenzia, lavoratori incontrano Toninelli

Appello a non essere lasciati soli

 I lavoratori della Giugiaro, che nei giorni scorsi hanno ricevuto le lettere di licenziamento, hanno incontrato il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. La ditta ha deciso di chiudere, "sulla carta per colpa delle conseguenze del Ponte, in realtà era già da ben prima che la ditta si organizzava per il trasferimento nella sede di Verona", afferma Ivano Mortola della Fiom Cgil. Sono 32 i licenziati. "I lavoratori hanno portato uno striscione in prossimità del Ponte per ricordare che Genova deve subire anche questo: oltre il danno, la beffa. I lavoratori hanno incontrato il Ministro Toninelli al quale è stata illustrata la vertenza Giugiaro e al quale hanno lanciato un accorato appello per non essere lasciati soli".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere