Donna si getta in mare dopo litigio, dispersa

Ad Albenga durante i festeggiamenti di Capodanno. Ricerche in corso

Dalla scorsa notte sono in corso le ricerche di una donna di circa 30 anni che si sarebbe gettata in mare ad Albenga (Savona) dopo una lite con il fidanzato. Secondo quanto ricostruito dagli amici della coppia, di origini piemontesi, che festeggiavano il capodanno in un locale sul lungomare, la donna si sarebbe allontanata dopo un violento litigio e si sarebbe poi gettata in mare.

Le ricerche sono state sospese per alcune ore e sono riprese stamani da parte di Capitaneria di porto, carabinieri e vigili del fuoco che hanno anche chiesto l'intervento di un elicottero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere