Filma sesso in caserma, guai per finanziere

Aperto procedimento disciplinare a Sanremo

La Guardia di Finanza ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di un militare in servizio alla compagnia di Sanremo, accusato di aver filmato due rapporti sessuali da lui stesso intrattenuti in caserma, con due donne distinte, entrambe consenzienti. Secondo quanto riportato sui media i rapporti risalirebbero alla primavera scorsa e il finanziere sarebbe stato incastrato dai video, scoperti sul computer dell'ufficio, dove si presume li abbia scaricati dallo smartphone con il quale sono avvenute le riprese. Il militare, che sarà trasferito, rischia ora il congedo oltre che un'indagine penale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA