A Porto Venere piscina naturale e proposta di matrimonio

Migliaia in acqua a nuoto fino alla Palmaria

 Migliaia di persone si sono tuffate in acqua per la Piscina Naturale di Porto Venere, la manifestazione che per due sabati estivi (il prossimo sarò il 26 agosto) chiude il braccio di mare che separa il borgo all'isola Palmaria. Una giornata di nuotate, giochi d'acqua, dj set sulla banchina in uno scenario da sogno. A dare lo start all'evento l'assessore allo sport della Regione Liguria Ilaria Cavo. "Questo è quello che intendiamo per comunicare e promuovere la nostra regione, e lo sport è uno dei veicoli più forti. Una piscina naturale, con tutte queste persone che stanno dando bracciate per raggiungere la Palmaria da Porto Venere, è un esempio di come si può valorizzare il territorio" ha detto Cavo. C'è stata anche una proposta di matrimonio speciale, con tanto di flash mob in acqua su una canzone di Bruno Mars.
    Davide, uno dei bagnanti, ha chiesto così la mano a Francesca.
    Auguri al microfono sono arrivati anche dall'assessore regionale e dal sindaco Matteo Cozzani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere