• Coniugi si uccidono in casa a Roma: 'difficoltà nel pagare l'affitto'

Coniugi si uccidono in casa a Roma: 'difficoltà nel pagare l'affitto'

La ragione dell'omicidio-suicidio sarebbe spiegata in un biglietto trovato in casa. I corpi di marito e moglie erano sul letto

Due coniugi, di 74 e 77 anni, sono stati trovati morti in casa a Roma. E' accaduto in via Santi Cosma e Damiano, in zona Tomba di Nerone. L'allarme è stato dato da una familiare che abita fuori Roma e da ieri non riusciva a contattarli. I corpi di marito e moglie erano sul letto.

Nella loro casa è stato trovato un biglietto. Nel messaggio l'uomo avrebbe lamentato difficoltà economiche nel pagare l'affitto. Secondo quanto si è appreso, il marito ha colpito al collo con un colpo d'arma da fuoco la moglie e poi si è suicidato sparandosi alla testa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma