• Raggi: primo abbattimento stabilimento abusivo a Ostia

Raggi: primo abbattimento stabilimento abusivo a Ostia

Sindaca: "Punto di svolta, chiesto pazienza, ora risultati"

"Domani martedì 11 dicembre ci sarà una grande operazione a Ostia. Andremo ad abbattere per la prima volta uno stabilimento completamente abusivo". Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi parlando di legalità alla presentazione del libro fotografico dell'ANSA. "Quando ci sono sacche di impunità e illegalità profonde spesso l'amministrazione perde credibilità. Non si può essere forte con i deboli e deboli con forti. Bisogna ribaltare l'equilibrio e l'amministrazione deve chiedere rigore a tutti. Non ci si può girare dall'altra parte. Abbiamo fatto un'azione importante con lo sgombero di 8 villette dei Casamonica che stavano lì da svariate decine di anni, da troppo", ha premesso Raggi alla presentazione di Photoansa 2018. Poi, parlando dell'operazione annunciata domani a Ostia, ha aggiunto: "Abbiamo lavorato tanto per allineare tutti gli atti, perché per sgomberare si devono seguire delle procedure"

"Siamo a un punto di svolta. Per due anni abbiamo costruito e seminato tanto, adesso si iniziano a vedere i primi germogli che sbocciano. Noi ci siamo candidati dicendo che avremmo cambiato le cose. Per farlo si deve scavare e purtroppo i risultati non arrivano subito. Abbiamo chiesto molta pazienza e ora iniziamo a ripagare con i risultati. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi alla presentazione del libro fotografico dell'ANSA, Photoansa 2018, al museo Maxxi aggiungendo: "Abbiamo trovato 1,1 miliardi di fondi nostri, da investire nel prossimo triennio. Adesso il Governo con il Patto per Roma ci darà buone notizie al Senato...ci stiamo lavorando. Direi che siamo sulla buona strada".

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma