Vandali al Gianicolo, divelti i busti

Nella notte, danni anche a bacheca ambasciata Finlandia

Vandali in azione nella notte al Gianicolo a Roma. Divelti due busti dei patrioti Melchiorre Cartoni ed Enrico Guastalla, un segnale stradale e il vetro della bacheca in legno posta all'ingresso dell'ambasciata di Finlandia presso la Santa Sede in via Passeggiata del Gianicolo.

I busti sono stati divelti dal loro basamento e gettati a terra, per fortuna senza riportare danni evidenti. Sul posto i carabinieri della stazione Gianicolense, avvisati dal custode dell'Ambasciata, che indagano sulla vicenda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma