• Sciopero mezzi pubblici a Roma: metro A chiusa, sulla B corse ridotte

Sciopero mezzi pubblici a Roma: metro A chiusa, sulla B corse ridotte

Stop di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30, venerdì tocca al Cotral

Metro A chiusa, metro B attiva con riduzione di corse e metro C regolare. Questo lo stato dei trasporti di Roma questa mattina a causa di uno sciopero di 4 ore indetto in Atac dal sindacato Faisa Confail, che terminerà alle 12.30. La Roma Lido è attiva con riduzioni di corse, la linea Termini-Centocelle funziona con forti riduzioni di corse, la Roma-Viterbo invece risulta regolare. Su bus e tram l'Agenzia per la mobilità segnala "possibili cancellazioni di corse o sospensioni di linee". Oggi i varchi delle Ztl diurne del centro storico e di Trastevere non sono attivi, consentendo l'accesso anche ai veicoli privato di permesso. La decisione è stata presa dall'amministrazione capitolina per agevolare la mobilità in concomitanza con lo sciopero. 

Intanto dopo 6 giorni di fermo è ripreso il servizio taxi a Roma. Ieri sera, dopo un'assemblea fiume tra i sindacati e il ministro Delrio, i tassisti hanno abbandonato la protesta presso la sede del Ministero dei Trasporti e sono tornati regolarmente al lavoro. Un martedì nero per la protesta dei tassisti (poi sospesa dopo la mediazione del governo).


Oggi incrociano le braccia infatti le categorie del trasporto pubblico: nella Capitale è stato indetto uno sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici. L'astensione dal lavoro, dalle 8.30 alle 12.30, è stata indetta dalla sigla sindacale Faisa Confail. Durante lo sciopero, preannuncia l'Atac, "non sono garantite le corse di autobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civita Castellana-Viterbo. Nelle stazioni metroferroviarie delle linee che resteranno eventualmente attive, potrebbe essere interrotto il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Possibili interruzioni del servizio biglietterie".

Ma non è finita, per venerdì le conseguenze saranno pesanti per i tanti pendolari della Capitale visto che a fermarsi stavolta sarà il Cotral. Le organizzazioni sindacali Fit Cgil, Faisa Cisal, Ugl, Sul Ct e Cambia - Menti M410 hanno indetto uno sciopero di 24 ore. Il Cotral ha preannunciato che "le fasce di garanzia saranno rispettate", ma che "il servizio di trasporto extraurbano potrà subire disagi e/o soppressioni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
ACLI
Muoversi a Roma