• Terremoto: evacuati scuole e uffici a Roma FOTO e VIDEO

Terremoto: evacuati scuole e uffici a Roma FOTO e VIDEO

Atac, riattivato anche servizio Metro B/B1 a Roma

Paura anche a Roma per le scosse di terremoto nel centro Italia avvertite chiaramente anche nella Capitale. Diverse scuole, alcuni uffici e la metropolitana sono stati evacuati.

La metro - Anche le linee B e B1 della metropolitana di Roma, dopo la A e la C, sono state riattivate dopo la sospensione in seguito al terremoto che ha colpito il centro Italia. Lo rende noto l'Atac su Twitter. 

Le scuola - Anche alcune scuole di Roma a seguito della seconda scossa di terremoto sono state evacuate e gli alunni sono stati mandati a casa. La misura ad esempio ha riguardato il Liceo Righi, già penalizzato per il disagio di un guasto idrico a seguito delle temperature rigide, e l'istituto Falcone-Borsellino. In altre scuole i professori hanno fatto uscire i ragazzi nei cortili o li hanno fatti riparare sotto i banchi e ora si sta valutando se interrompere le lezioni.

Evacuati alcuni uffici - A Roma sono stati evacuati anche alcuni uffici a seguito della seconda scossa di terremoto. Le misure, a discrezione delle singole società, sono state prese in misura precauzionale e i dipendenti sono stati mandati a casa.

Verifiche in alcune aree archeologiche - Verifiche sono in corso nell'area archeologica di Roma in seguito alle tre scosse di terremoto che hanno fatto tremare il centro Italia ed anche la Capitale. Il Colosseo, il Foro Romano e le Terme di Caracalla restano comunque aperti alle visite del pubblico.

Sospese le visite al Quirinale - L'ufficio Stampa comunica che sono momentaneamente sospese in via precauzionale le visite del pubblico al Palazzo del Quirinale. La decisione, già presa precedentemente, è dovuta alle nuove scosse di terremoto che si sono sentite distintamente anche a Roma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma