• Droga: Carabinieri al liceo Virgilio di Roma, studente arrestato

Droga: Carabinieri al liceo Virgilio di Roma, studente arrestato

Maggiorenne era già al centro di un'inchiesta su spaccio

Carabinieri stamani al Liceo Virgilio nel centro storico di Roma: uno studente è stato arrestato con l'accusa di spaccio ed altri minorenni sarebbero stati fermati per un'indagine legata allo spaccio e alla detenzione di stupefacenti. Nell'aprile del 2014 erano stati sei gli studenti finiti nel mirino dei carabinieri perché scoperti a spacciare nel cortile del liceo durante l'ora di ricreazione. L'operazione dei militari dell'Arma era scattata al termine delle indagini avviate un anno prima su segnalazione del personale dell'istituto. I carabinieri hanno osservato a lungo quanto succedeva durante l'ora di ricreazione nel cortile del liceo, raccogliendo video e prove schiaccianti ai danni degli studenti, due minorenni e quattro maggiorenni, che smerciavano hashish e marijuana a scuola. Due degli indagati, un maggiorenne e un minorenne, erano stati già arrestati in passato perché colti in flagranza di spaccio droga proprio vicino al Virgilio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Taxi: innovatori da oltre 20 anni. Samarcanda Radiotaxi (Roma) “Dal ’92 tecnologia e qualità Made in italy”

Un settore, quello taxi, in continua evoluzione. Il Made in Italy, anche in questo comparto ha perseguito sempre alti standard di innovazione, le istituzioni stanno a guardare, senza però osservare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma