Incendio in un palazzo in centro a Roma, un morto

Allarme dato da pattuglia carabinieri, un militare intossicato

Un incendio è divampato nella notte in un appartamento di un palazzo di via del Governo Vecchio, nel centro storico di Roma. Un uomo di 69 anni che si trovava all'interno è deceduto. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Lo stabile è stato evacuato. L'incendio è divampato intorno alle 3 nell'appartamento al secondo piano dello stabile e le cause al momento sono imprecisate. Secondo quanto si è appreso, a dare l'allarme è stata una pattuglia dei carabinieri della compagnia Roma centro che, transitando in zona, ha visto le fiamme. Per spegnere l'incendio sono state impegnate fino a stamattina 4 squadre dei vigili del fuoco. Un carabiniere intervenuto nelle operazioni è rimasto lievemente intossicato dal fumo e soccorso dal personale del 118. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di piazza Farnese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma