Incendio in un palazzo in centro a Roma, un morto

Allarme dato da pattuglia carabinieri, un militare intossicato

Un incendio è divampato nella notte in un appartamento di un palazzo di via del Governo Vecchio, nel centro storico di Roma. Un uomo di 69 anni che si trovava all'interno è deceduto. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Lo stabile è stato evacuato. L'incendio è divampato intorno alle 3 nell'appartamento al secondo piano dello stabile e le cause al momento sono imprecisate. Secondo quanto si è appreso, a dare l'allarme è stata una pattuglia dei carabinieri della compagnia Roma centro che, transitando in zona, ha visto le fiamme. Per spegnere l'incendio sono state impegnate fino a stamattina 4 squadre dei vigili del fuoco. Un carabiniere intervenuto nelle operazioni è rimasto lievemente intossicato dal fumo e soccorso dal personale del 118. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di piazza Farnese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma