Salvini: Marchini avanti, ma pareggio sostanziale

'Sostanziale pareggio' a gazebo organizzati dalla Lega a Roma. 'Ora valutare se fare primarie'

(ANSA) - ROMA, 29 FEB - "A metà dello spoglio Marchini ha ottenuto 1400 voti, 1300 Pivetti, 1250 Storace, 1050 Bertolaso, 950 altri". Così il leader della Lega Matteo Salvini sul sondaggio ai gazebo a Roma sul candidato del centrodestra alle comunali. "C'é un sostanziale pareggio - dice Salvini -, Meloni ha preso 400 voti", prima tra gli "altri", quelli sotto quota mille preferenze, che in tutto ha totalizzato 950 voti. Chi preferirebbe tra Marchini e Meloni? "La Meloni è un segretario di un partito nazionale e se un segretario di un partito chiama io rispondo....". Il leader leghista ha detto di essere pronto a valutare con gli alleati l'ipotesi di tenere delle vere primarie a Roma. "Con 4-5 candidati non si va avanti, la gente ci chiede di stare uniti", ha detto Salvini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma