Roma, a febbraio il candidato sindaco M5S

In corso verifica aspiranti, poi voto web: ex consiglieri comunali in pole position

(ANSA) - ROMA, 5 GEN - Il candidato sindaco di Roma M5S si saprà a inizio febbraio. In corso la verifica delle candidature - 233, a sindaco e consigliere -, tra i requisiti essere iscritti al movimento, incensurati e non aver partecipato a elezioni in liste diverse. A giorni il programma partecipato - dopo confronti con comitati di quartiere e associazioni -, poi voto via web. Per i 15-20 più votati nuovo voto, tra loro uscirà il candidato sindaco. In pole gli ex consiglieri comunali, De Vito, Raggi, Frongia e Stefàno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma