• Saldi al via domani a Roma, aumentata sicurezza anti-terrorismo

Saldi al via domani a Roma, aumentata sicurezza anti-terrorismo

Presidiate vie shopping e outlet, no minacce specifiche

Intensificata la sicurezza a Roma con specifiche misure antiterrorismo in occasione dell'avvio dei saldi. Le misure, decise dal questore di Roma Nicolò D'Angelo e varate nell'ambito del Comitato pubblico per la sicurezza, prevedono presidi delle forze dell'ordine in outlet, centri commerciali e nelle vie dello shopping capitolino anche se non ci sarebbero minacce specifiche. Il piano, coordinato dal Prefetto Franco Gabrielli, è stato adottato in considerazione del grande afflusso di persone che si registrerà con l'arrivo dei saldi invernali.

Le forze dell'ordine presidieranno in particolare gli outlet di Castel Romano e Valmontone, alle porte di Roma. Il piano, denominato "shopping sicuro", prevede la presenza di task force della polizia o dei carabinieri con un camper che fungerà da base d'appoggio e pattuglie appiedate che garantiranno un più capillare presidio del territorio. Il piano, che scatterà domani con l'avvio dei saldi, prevede inoltre uno specifico focus informativo che sarà curato dalla Digos e l'ulteriore intensificazione dei controlli sulle metropolitane e sulle autostrade.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma