Aeroporti: Ronchi, 19/3 primo treno a polo intermodale

Sopralluogo Serracchiani, struttura per treni alta velocità

(ANSA) - TRIESTE, 10 NOV - "Il 19 marzo arriverà il primo treno al polo intermodale, che collegherà la nuova stazione ferroviaria al nostro aeroporto regionale". Lo ha annunciato la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, che durante un sopralluogo nel cantiere in prossimità del Trieste Airport di Ronchi dei Legionari (Gorizia) ha anche precisato che l'opera sarà "una struttura capace di accogliere da subito i treni ad alta velocità, grazie a una banchina da oltre 400 metri di lunghezza". Il polo intermodale, al quale giornalmente fermeranno 70 treni sulla linea Trieste-Venezia, sarò dotato di un parcheggio multipiano da 500 posti, al quale si affiancano 1.000 posti a raso e una nuova viabilità. Il costo dell'opera è di 17,2 mln euro (14,2 finanziamento pubblico e 3 mln euro co-finanziamento privato).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa