Mostra moto C.M., trent'anni memorabili

Dal 10 febbraio al Museo del patrimonio industriale di Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 3 FEB - 'Trent'anni memorabili 1929-1959': sono quelli delle moto bolognesi C.M., che saranno ripercorsi in una mostra dal 10 febbraio (ore 16.30) al 3 giugno al Museo del patrimonio industriale di Bologna.
    La C.M., fondata da Mario Cavedagni, ha avuto un ruolo importante nella storia del motociclismo bolognese. Con una direzione di grande competenza, pur con risorse limitate, conquistò uno spazio tra le marche locali e nazionali. Seppe infatti dare risposta alle richieste del mercato con macchine eccellenti per il turismo, lo sport e l'impiego commerciale.
    Propose modelli di diverse cilindrate con ogni variante, ma sempre con adeguati criteri costruttivi, finiture curate ed eleganti, partecipando con buoni risultati alle competizioni dell'epoca: Milano-Taranto, Motogiro, 12 ore di Imola, la 6 Giorni internazionali di regolarità. Alla C.M. è dedicato anche un libro di Enrico Ruffini e Antonio Campigotto (Giorgio Nada Editore) che ricostruisce vicende produttive, modelli realizzati e figure dei protagonisti.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna