Meningite, donna ricoverata in ospedale a Rimini

Condizioni stabili. Avviata profilassi, nessun allarme sanitario

Una donna di 46 anni è ricoverata in Terapia Intensiva, all'Ospedale 'Infermi' di Rimini a causa di una meningite da meningococco confermata dalle analisi di laboratorio dopo che le erano stati diagnosticati sintomi compatibili con una meningite. Le condizioni della paziente - spiega una nota dell'Ausl Romagna - "sono serie ma stabili" e la la situazione "costantemente monitorata, non prefigura allarme sanitario". Il Dipartimento di sanità pubblica dell'Ausl Romagna, seguendo i protocolli del caso, ha contattato le persone che, recentemente, hanno avuto contatti con la paziente: a loro è stata somministrata la terapia preventiva. Ogni anno sul territorio provinciale di Rimini - viene spiegato - si verificano circa venti casi di meningite di cui circa dieci da meningococco.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna