Esce 'Onyricana', libro di Jimmy Villotti

Copertina di Paolo Conte, introduzione di Francesco Guccini

"I sogni non hanno né logica né dovere, tanto meno finalità; forse hanno solo la rappresentazione del paradosso ed è lì che io mi trovo… annusando l'odore del sogno arcaico, tra gli ultimi alberi, oltre le colline". Così Jimmy Villotti ha presentato 'Onyricana', il libro pubblicato da Il Calamaro. E' uno stile che rimanda al 'beat' in cui il musicista racconta senza pudori di un mondo 'altro', nascosto, frutto di un immaginario che arriva dall'inconscio, dai suoi sogni. Con la copertina disegnata da Paolo Conte, nell'introduzione Francesco Guccini scrive: "Ogni volta che scrivo un'introduzione ad un'opera di Villotti ... faccio notare come abbia in sé le stigmate del genio perché, abilità sovrumana, riesce a incrociare le gambe posando ambedue i piedi per terra ... Marco Villotti detto Jimmy è mio amico e questo rende più lieta e meno penosa la mia vita".
    Villotti è un chitarrista che ha suonato con molti big, da Lucio Dalla a Conte, da Guccini a Vinicio Capossela, per poi dedicarsi al jazz.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna